IDEE E PROGETTI

HomeMagazineSocietàIdee e progetti

57 milioni per le periferie di Palermo: edifici scolastici in primo piano, ecco i ventidue interventi

Due progetti sarebbero dovuti andare in gara già la scorsa estate. Adesso l'iter è partito e per accelerare i tempi su tutti i progetti saranno coinvolti anche gli ordini professionali

Marta Genova
Giornalista
  • 5 gennaio 2021

Il quartiere Zen di Palermo

Una delle leggi del mercato immobiliare dice che “Un buon istituto scolastico nelle vicinanze di casa è una sorta di assicurazione sul valore della casa”.

È una frase che ho per altro sentito recentemente in un film che vi consiglio vivamente di vedere, "Bad Education” e che mi ha fatto riflettere molto. Insomma, più le scuole sono buone e belle, più il quartiere in cui si trovano acquista valore. Valore, un termine che per una città come Palermo e per le sue periferie, assume una connotazione più ampia e profonda.

Proprio per questo la notizia della firma da parte della Regione siciliana del decreto da 57 milioni di euro che assegnerà alla città di Palermo i Fondi ex Gescal destinati alla riqualificazione del tessuto urbano, va accolta con grande entusiamo, perchè la maggior parte degli interventi interesseranno le scuole nei quartieri Zen, Borgo Nuovo e Sperone, quartiere periferici della città e ancora oggi complicati.



L'assessore alla Rigereazione urbana del Comune di Palermo, Maria Prestigiacomo, si dice soddisfatta e non crede che ci vorrà molto tempo per vederli tutti realizzati. «Sono molti gli interventi di riqualificazione per gli edifici scolastici - dice a Balarm -, edifici che a Palermo sono un po' in soffenza. È una notizia molto importante per la nostra città, per gli studenti ma in generale per i quartieri. Intervenire nelle periferie è fonfdamentale.

Vogliamo risolvere tutto in breve tempo. Stiamo facendo riunioni con il Provveditore alle Opere pubbliche (per ciò che concerne lavori alle strade e ai ponti) ma anche con gli ordini professionali per trovare una soluzione su come procedere con celerità e lavorare con i tecnici interni. La prossima settimana definiremo ciò che manca per far partire i primi due degli interventi previsti e che sono già esecutivi».

Questa volta sembra essere davvero tutto pronto, diversamente - è evidente - dall'ultimo annuncio, sempre relativo a questi interventi, fatto dall'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone in occasione della firma dell'Accordo di programma del 24 aprile 2020. In quell'occasione aveva dichiarato che i primi due progetti sarebbero andati in gara entro l'estate. Non è andata così, ma l'importante è che adesso si faranno.

Si tratta di Baglio Mercadante a San Filippo Neri (Zen), destinato ad un centro di quertiere con un giardino attrezzato per i bambini. L'edificio sarà ristrutturato e verrano realizzate delle stanze per attività destinate ai soggetti più fragili, ma sarà fruibile da tutto il quartiere.

L'altro progetto esecutivo è quello per la riqualificaziobne urbana di via de Felice nel quartiere Sperone, dove verranno realizzati edifici di edilizia pubblica e un nuovo tratto stradale.

Tra i progetti "del cuore" dell'assessore Prestigiacomo c'è quello del parco verde attrezzato in via Di Vittorio sempre allo Sperone e che comprende anche la realizzazione di due piscine oltre al parco attrezzato. «Proprio per quella zona è importante questo intervento, perchè una piscina ad uso sportivo non c'è e per i ragazzi raggiungere la piscina comunale di viale del fante è complicato. In questo modo anche loro avranno la possibilità di allenarsi e di praticare attività sportiva».

Andiamo adesso al dettaglio dei 22 interventi.

Quartiere Sperone:
- Realizzazione di parco verde attrezzato in via Di Vittorio
Importo complessivo € 7.301.506,92
stato di avanzamento: progetto preliminare

- Realizzazione di edilizia A1 - viabilità SN3 - verde V1 allo Sperone - ex costituzione di nuovi tratti stradali - SN1-SN3-E4-SN4-E6-E7-SN5-SN6-SN7-V1-E5-E4 - e realizzazione corpi edilizi prospicenti la via De Felice A1-A2-A3
Importo complessivo € 7.804.340,30
Progetto esecutivo

- Scuola "Randazzo" - Messa in sicurezza ed osservanza dell'O.P.C.M. 3274/2003
Via Sperone. Importo complessivo € 2.323.230,67
Stato di avanzamento: Studio di fattibilità

- Scuola "Mattarella" - Messa in sicurezza ed osservanza dell'O.P.C.M. 3274/2003
Viale Giuseppe di Vittorio
Importo complessivo € 1.465.127,00
Stato di avanzamento: studio di fattibilità

- Progetto per la sistemazione di vicolo Benfratelli - II stralcio PED 1A - PED 1B - V3 - E3
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Scuola materna - Messa in sicurezza ed osservanza dell'O.P.C.M. 3274/2003 della scuola materna di n. 3 sezioni in via Pecori Giraldi, angolo via Annibale di Francia.
Importo complessivo € 3.200.112,00
stato di avanzamento: studio di fattibilità

- Realizzazione di giardino pubblico in piazza Grandi V2 E2 e strada SN1 in Piazza Achille Grandi.
Importo complessivo € 1.598.994,38
Stato di avanzamento: progetto preliminare

Borgo Nuovo:
- Progetto per la sistemazione di aree pubbliche da attribuire alle pertinenze residenziali nonchè per la sistemazione di piazza San Paolo.
Importo complessivo € 500.000,00
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Lavori di sistemazione e riqualificazione di un'area a verde a largo Gibilmanna.
Importo complessivo € 326.301,33
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Giardino della memoria - Lavori di sistemazione e di riqualificazione in via Tindari.
Importo complessivo € 273.483
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Scuola "Maritain" - Lavori di adeguamento alle norme di sicurezza, igiene, agibilità ed osservanza alle disposizioni contenute nell'O.P.C.M. n. 3274/2003 di Largo Gibilmanna.
importo € 1.108.913,99
Stato di avanzamento: studio di fattibilità

Zona Espanzione Nord (Zen):
- Completamento rete fognaria : realizzazione della fognatura a sistema separato nella via San Lorenzo e parte di via RL29, compresa tra via San Lorenzo e via Lanza di Scalea.
Importo complessivo € 1.278.042,94
Stato di avanzamento: pProgetto preliminare

- Progetto per il recupero di area a verde in via Einaudi.
Importo complessivo € 460.882,66
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Realizzazione tratto stradale tra le vie A. Smith e Pisano. Sistemazione e razionalizzazione ad area a parcheggio di tratto prospiciente istituto scolastico L. Sciascia.
Importo complessivo € 943.852,96 (SN2+SN6)
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Manutenzione straordinaria nell'area di verde attrezzato in piazza Zappa.
Importo complessivo € 2.231.626,50
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Scuola "Sciascia" (via De Gobbis) - Intervento di messa in sicurezza ed osservanza dell'O.P.C.M. 3274/2003.
Importo complessivo € 2.708.755,44
Stato di avanzamento: studio di fattibilità

- Intervento di recupero di Baglio Mercadante per la realizzazione di un Centro di quartiere in via Senocrate di Agrigento,
Importo complessivo € 9.829.758,54
Stato di avanzamento: progetto esecutivo

- Realizzazione di un parcheggio pubblico in via Mazzola.
Importo complessivo € 718.722,73
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Realizzazione di una scuola materna in via Patti.
Importo complessivo € 3.232.790,00
Stato di avanzamento: progetto definitivo
(Non è precisato il posizionamento esatto della futura struttura)

- Progetto per il recupero di un'area verde ZONA SUD: sistemazione a verde con percorso per jogging e campo sportivo, zone per la sosta con panchine e arredi, impianto di illuminazione e impianto per lo smaltimento di acque meteoriche (sempre nei pr4essi di via Patti).
Importo complessivo € 1.200.835,56
Stato di avanzamento: progetto preliminare
(Non è precisato l'esatto posizionamento dell'intervento)

- Realizzazione del tratto stradale a completamento della via Mazzola.
Importo complessivo € 941.448,54
Stato di avanzamento: progetto preliminare

- Realizzazione aree di verde pubblico e parcheggio via Carosio.
Importo complessivo € 1.366.185,38
Stato di avanzamento: progetto preliminare
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI