CURIOSITÀ

HomeMagazineSocietàCuriosità

Un altro giovane (e indignato) in un video: "Cara Mediaset, io sono fiero di essere siciliano"

Non si ferma la "catena" social partita dallo sfogo di Sara Gallo in cui la giovane siciliana esprime il suo dissenso verso un certo tipo di televisione. Ecco il video di Angelo Puccio

Balarm
La redazione
  • 22 febbraio 2021

Non si ferma la "catena" social partita da una lettera scritta su Facebook da Sara Gallo in cui la giovane siciliana esprime il suo dissenso verso un certo tipo di televisione che tende a far apparire solo un certo tipo di Sicilia, quella più «stupida, ignorante e capra».

La studentessa, autrice del post, ha indirizzato simbolicamente il suo sfogo alle reti Mediaset non risparmiando nessuno, da Barbara D'Urso a Striscia La Notizia.

E sono stati talmente tanti gli apprezzamenti, le condivisioni e i commenti generati da quello sfogo scritto probabilmente tutto d'un fiato che un altro giovane siciliano - Angelo Puccio - ha deciso di accompagnare le parole di Sara con le immagini e farne così un video in cui, ricordando anche Falcone e Borsellino, spiega perché si sente fiero e orgoglioso di essere siciliano.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

VIDEO RECENTI