OROSCOPO

HomeMagazineLifestyleOroscopo

Fastidi in vista per Bilancia, Cancro e Ariete (e non solo): l'Oroscopo di gennaio, segno per segno

Il cielo di gennaio si apre con qualche relitto dell’anno passato per colpa del Capricorno che mentre se la gode, infastidisce i segni cardinali. Ecco le previsioni di AstroNaufragi

Nina Ferruzza
Astrologa e danzatrice
  • 6 gennaio 2021

Wake up call! Il risveglio dell’umanità prosegue ma non senza grandi sacrifici collettivi.

Il cielo di gennaio si apre con qualche relitto dell’anno passato, tutta colpa del Capricorno che - mentre se la gode -infastidisce ancora un poco i segni cardinali: Bilancia, Cancro e Ariete. Il 20 il sole passa in Acquario, unendosi a Saturno e Giove, nemmeno il tempo di dire "Alleluia" che inizia a duellare con il Toro. Effetti particolarmente intensi per i segni fissi: Toro, Acquario, Leone e Scorpione.

Ecco le previsioni di AstroNaufragi per il mese di gennaio.

Ariete: un, due, tre, giù per terra. Marte, dopo ben sei mesi di stazionamento nel tuo segno, insieme all’arrivo della Befana decide di smuoversi un po' e passare nel vicino Toro. Questo transito è un esplicito invito a placare il tuo temperamento vulcanico che - come i botti di Capodanno - richiederebbe più autocontrollo e disciplina. Del resto le corna, dopo il 2020, non sono più lisce come quelle di una volta: il desiderio di ambizione fa a pugni con la tua proverbiale incostanza. Per fortuna inizi l’anno ben piantato a terra, pronto a farti strada per qualche nuovo ruolo lavorativo con brio ma serietà, e se dovesse venirti voglia di fuggire in altri lidi sei assistito dall’amico Acquario. Sul lungo periodo infatti, il desiderio di investire, riprendere, rivalutare i rapporti amicali è forte e ti guida anche nel portare avanti progetti che faranno evaporare – a suon di creatività e novità – la tua testa calda.



Toro: nella corrida. Anche se non sei celebre per la tua rapidità, anzi tutto il contrario, questo mese correrai furibondo, quasi stessi partecipando alla corrida di Pamplona. Marte, pianeta della forza vitale, sul tuo segno dal 7 gennaio (sino a Marzo) insieme ad Urano ti danno una potenza esplosiva, che manco il motore a scoppio può equipararla. La voglia di buttarsi a capofitto nel nuovo sarà incontenibile, anche se non ci si crede pronti: per fortuna i pensieri intrusivi avranno poco spazio e lasceranno campo libero alla consapevolezza. Ma diciamocela tutta: i processi di grande cambiamento non sono mai una passeggiata. Saturno dall’Acquario, in quadratura con il tuo segno, potrebbe far riaffiorare il lato doloroso dei tagli che stai compiendo, adombrando gli aspetti positivi. Visualizza la spada di Marte e pensa che lo squarcio che stai compiendo potrà avvenire solo in nome dell’amore e del benessere, tuo e del prossimo.

Gemelli: subconscio esplosivo. La vostra lucidità matematica subirà qualche scossone, ma in positivo. Un uso eccessivo del cervello sinistro dopo un poco annoia anche voi, piccoli amanti del linguaggio astratto. Sarete presto accontentati: l’interesse per il mondo simbolico, questo mese, inonderà i vostri sogni notturni ma anche diurni: acquistate il vostro cristallo guida – Agata – prenotate una seduta astrologica, le vostre energie sottili scalpitano per essere visualizzate. L’inizio dell’anno è all’insegna dell’interiorità: approfittatene finché continuiamo ad essere "sotto restrizioni". L’VIII casa vi propone non poche sfide a livello emotivo, con la luna piena in Capricorno il 13, piazzata accanto Plutone e Mercurio: non sorvolate come vi ha insegnato Ermes. Fatevi forti dei pianeti in Acquario in trigono: potrete accettare di affrontare qualche sofferenza se poi porterà ad arricchire la vostra conoscenza e sviluppare maggiori solidarietà.

Cancro: ribelli di cuore. Questo mese starete ancora un poco sotto l’influsso dei pianeti in Capricorno, che da anni insidiano i vostri rapporti sentimentali. Quando si tratta di amare per voi è questione di vita o di morte: o tutto o niente. Forse è arrivato il momento di revisionare questo approccio assolutista? Del resto chi si accontenta gode. La stessa cosa non può dirsi per altri tipi di relazioni: con Marte e Urano nell’affine segno del Toro in XI casa, siete mossi ad allacciare nuove amicizie e progetti, all’insegna dell’anticonformismo ma anche del piacere, a cui non rinunciate mai. Infine il recente transito dei pianeti in Acquario, nella vostra VIII casa, vi suggerisce di indugiare nelle riflessioni più spinose per il vostro animo: anche per voi ci sarà da lasciare qualcosa di vecchio alle spalle. Compensate con il plenilunio del 28 in II casa: le finanze si rimpinguano!

Leone: calare la cresta. Il 2021 non vi ha accolto con una passerella regale, né con profluvi di champagne e caviale, dettagli fondamentali per rimpolpare il vostro delicatissimo Ego. Quest’anno dite addio agli sfarzi: ‘parsimonia’ ed ‘essenzialità’ saranno i vostri nuovi mantra. Tenete pure la giacca con le paillettes, se volete, ma impolverata dentro l’armadio: il Re – Leone – è nudo e scoprirà che verrà amato e apprezzato ancora di più privo di tutti i suoi accessori, spesso messi apposta per distogliere l’attenzione dalla sua vera persona. Saturno nell’opposto Acquario, da qui al 2023 vi guarderà in cagnesco. Allora prendete un animale domestico, riempite il balcone di piante, fate volontariato, in poche parole: prendetevi cura degli altri e meno della vostra immagine. Anche i pianeti in Toro, Urano e Marte, quadrano il vostro segno, per fortuna compensa la luna piena del 28 nel vostro segno che vi ripaga per tutte le fatiche che state compiendo.

Vergine: rinascita. Cara Vergine, le premesse per questo 2021 sono buone. Il mese si apre con la nota positiva dei pianeti in Capricorno in trigono al tuo sole: la prima settimana Mercurio ti conferisce potere espressivo, dal 9 in poi tocca a Venere che ti instilla fascino e magnetismo e infine il 13 la luna nuova sigilla la spinta all’amore. Per te, più di altri segni rinunciare al controllo e fare un passo oltre il già noto è fondamentale e quest’anno potrai farlo, senza nemmeno troppi strattoni. Giove e Saturno in Acquario nella tua VI casa ti spingono a operare un restyling della tua routine: la cura sarà a partire da questo mese per i prossimi 2 anni la cifra stilistica del tuo aggiornato modo di vivere. Ma non mancherà soprattutto in questo mese l’energia: Marte e Urano in Toro mandano trigoni al tuo sole spingendoti a rinnovare la tua visione del mondo.

Bilancia: soleggiato con precipitazioni sparse. Il vostro estremo bisogno di pace non trova ancora del tutto posto. Se da un lato Saturno e Giove si sono spostati dal Capricorno - posizione che vi faceva l’effetto del cenone di Natale - all’Aquario, dall’altro questo mese vi toccherà ancora confrontarvi con qualche tensione familiare. Ma ormai dopo un anno così intenso, non vi intimorisce più nulla! Questo mese sarete impegnatissime a perlustrare il cuore negli anfratti più oscuri: come un ispettore Gadget dell’anima deciso con forza e arguzia a smatassare i propri enigmi. Marte finalmente si sposta dall’Ariete, vostro acerrimo rivale, dopo ben sei mesi di stazionamento, ed è già un gran sospiro di sollievo: per il 2021 “per voi” la risposta “è No” – in stile Mara Maionchi – agli affanni sentimentali.

Scorpione: indiavolati d'amore. Cari scorpioni, questo 2021 non comincia con i migliori giochi pirotecnici per voi. Il cielo apre le danze sfidando la vostra glaciale pazienza: il 7 gennaio Marte si piazza sul tanto amato e odiato Toro, dando il via libera a tutta l'ambivalenza sentimentale che avete in corpo. Avevate già iniziato un cammino di revisione delle relazioni amorose tempo addietro: potrebbe essere il momento giusto per concretizzare ciò che volete, sottraendovi dalla morsa del ristagno mentale. Insieme al Leone siete sotto i potenti riflettori delle stelle: ma nudi come mamma vi ha fatto. Inebriatevi di sofferenze, ne trarrete la linfa necessaria a costruire il vostro nuovo impero di gioie e dolori. Una punta positiva in ogni caso c’è: il Sole, Mercurio e Plutone in Capricorno in III casa, nella prima parte del mese, vi portano espressione ed espansività, qualità a voi inaudite, se non a letto con amanti particolarmente chiacchierone.

Sagittario: disintossicazione forzata. A parte per le restrizioni governative – che rispetti per quieto vivere – la parola ‘contenimento’ è per te ostrogoto: di fronte a banchetti imbanditi con gustose vivande la tua gola non ha freni. Ma l’anno nuovo, con il suo inizio in sordina, ti esorta a darti una ridimensionata: Marte e Urano in VI casa vi mettono a dieta. Potrete compensare i vostri insaziabili desideri puntando sull’ennesima avventura lavorativa della vostra lunghissima esistenza (considerando che a notte dormite in media 4 ore). Il 20 il sole passa in Acquario e, tirando via un po’ dell’atmosfera cupa del Capricorno - insieme a Giove e Saturno - vi sprona ad esercitare i muscoli del cervello in affascinanti conversazioni con amici e sconosciuti, in chat e se si potrà dal vivo. Dulcis in fundo: la luna piena del 28 in Leone in IX casa vi rende smaniosi di approfondire ambiti che stuzzicano la vostra curiosità.

Capricorno: regali d’amore. Cari Capricorni, il vostro compleanno, nel periodo di transizione da un anno all’altro, avviene sotto le migliori energie. Tutti i semi che avete faticosamente piantato nel passato finalmente giungono a fioritura, e per di più senza alzare un dito. Fino all’anno passato l’idea di non dovere affrontare l’ennesima prova di sopravvivenza – stile Lost – vi disarmava, ma dopo il 2020 vi siete ricreduti anche voi: il 13 accoglierete l’arrivo della luna nuova, abbracciata a Venere nel vostro segno, a passo di valzer, garanzia di dolci doni e pensieri. Anche i pianeti lenti vi baciano dolcemente: Marte spostatosi dal brusco Ariete, approda nell’affabile Toro, nella vostra casa V, portatrice di creatività e passione. Aprite il cuore e i polmoni perché nei prossimi anni avrete il compito di fare ciò che più vi aggrada – lasciando perdere le vocine che vi richiamano al duro e faticoso lavoro. Il paradigma del nuovo mondo richiede leggerezza, anche da parte vostra.

Acquario: bene ma non benissimo. E’ l’era dell’Acquario: quotidiani e riviste di ogni dove inneggiano al nuovo ’68 che ci apprestiamo a vivere. Ma guarda caso a voi, poco egocentrici e concentratissimi a vivere ogni istante nel perenne mutamento, di questi motti frega ben poco. Gennaio inizia con qualche turbolenza: i vostri pianeti a favore Giove e Saturno, sono minacciati dal Urano e Marte, in ingresso in Toro il 7. In particolare il 12 la quadratura tra Marte e Saturno, vostro signore, potrebbe portare frizioni interiori e brusche rotture: i legami con la famiglia si configurano come un tema insidioso che vi trattiene dal dispiegare le ali. Quest’anno sperimenterete grande impulso alla realizzazione ma non senza i duri risvolti che questo processo comporta: Giove dalla vostra vi infonde ottimismo, ma l’implacabile Saturno metterà tutti i puntini sulle ‘i’. La luna piena del 28 nell’opposto Leone un poco ansiosi vi rende, ma nulla che voi pacati eremiti non sappiate affrontare. Stay tuned amici: new era is coming, ma anche il nuovo ha le sue spine.

Pesci: equilibrio omeostatico. Per questo capodanno niente party pazzi in qualche appartamento del mondo, lontano, lontanissimo da casa. In compenso siete delle tigri della comunicazione: il desiderio di muoversi e conoscere si rimpicciolisce di scala, ma è vivido come non mai. Anche stare a casa non sarà poi così sgradito, in fondo. Guardate le pareti della vostra stanza con rinnovato stupore: nessun bisogno di fuga per evitare l’oppressione. A tenervi compagnia saranno i pianeti in Acquario, a partire dal 20 il Sole, Saturno e Giove, che in XII casa portano alla massima estensione la vostra participation mystique – unione mistica – con il Tutto. Potreste poi decidere di dare corpo alle vostre intuizioni con scritti e pensieri, da condividere agli amici o da relegare nel vostro intimo,
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI