MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

La Drummeria, cinque batteristi per una sola voce

La Drummeria realizza con le batterie dei messaggi musicali articolati attraverso momenti di unisoni, momenti di incastri ritmici a cinque batterie

Balarm
La redazione
  • 29 novembre 2003

Quando cinque fra i più grandi batteristi italiani si incontrano in un unico sound e si contaminano a vicenda, il risultato finale non può non dar vita ad una formula unica, originale e totalmente nuova in cui si uniscono storie di musica e di vita, di groove e di colore, di tecnica e di inventiva: arriva la Drummeria (Ellade Bandini, Walter Calloni, Max Furian, Christian Meyer e Paolo Pellegatti) che domenica 30 novembre sarà protagonista alle 22 al Siddharta di Palermo (ex Country Club, in via dell’Olimpo 3/a) per una serata organizzata dalla ditta di strumenti musicali Gattuso Musica che per l’occasione presenterà al pubblico il nuovo sito internet www.gattusomusica.it. La Drummeria realizza con le batterie dei messaggi musicali articolati attraverso momenti di unisoni, momenti di incastri ritmici a 5 batterie, momenti melodici e momenti di gestualità sincronizzata che catturano e coinvolgono il pubblico. L’impatto supera l’immaginazione, ed arriva nel cuore di tutti, non solo degli appassionati di piatti e tamburi. Ognuno di questi cinque grandi protagonisti della scena musicale italiana caratterizza la super band con qualcosa di speciale.



A seguire il percussionista cubano Ernesto Rodriguez meglio conosciuto come Ernesttico. La sua musica è stata contaminata da una miriade di generi che spaziano dalla salsa alla fusion fino al jazz più classico e che gli permettono straordinarie combinazioni di percussioni, batteria, sintetizzatori e voce. Grazie a questo suo complesso stile eclettico, Ernesttico vanta importanti collaborazioni con prestigiosi musicisti quali Pat Metheny, Paul H. Jeffrey, Jane Bunnet, Emiliano Salvador, Gonzalo Rubalcaba, Orchestra Tropicana. Tantissime anche le collaborazioni “italiane” con gente del calibro di Jovanotti, Pino Daniele, Carmen Consoli, Ligabue, Zucchero e molti altri. La serata continuerà fino a tarda notte al ritmo di musica latina e flamenco rumba con i Las Congas,  gruppo ufficiale Havana Club. L’ingresso ai concerti è libero.

ARTICOLI RECENTI