Chiese in Sicilia

Home > LuoghiChiese

Cupola del Santissimo Salvatore

Indirizzo
Corso Vittorio Emanuele 395
90133 Palermo - Vedi mappa
Visite
Da mercoledì a domenica, ore 11-18. Ultimo ingresso ore 17,30. La visita ha una durata di circa 20 minuti
Ingresso
2,50 (intero)
Telefono
091.6118168
Sito web
http://www.amicimuseisiciliani.it/amicideimusei/?page_id=63
Altri link
Balarm
La redazione

La cupola del SS. Salvatore a Palermo fu edificata nel 1690, divenendo uno dei punti strategici per una panoramica suggestiva della città: dall’alto della cupola è, infatti, possibile osservare dal porto a Monreale, ammirarne il centro storico e comprendere quanto antica e complessa sia la storia della città.

La cupola è parte architettonica dell’omonima chiesa, un edificio di culto situato nel centro storico di Palermo, che si affaccia sulla strada del Cassaro, l’odierno Corso Vittorio Emanuele, nel mandamento Palazzo Reale o Albergaria. La chiesa è stata recentemente aperta alla pubblica fruizione.

La Cattedrale, il Palazzo Reale, Montepellegrino, il Teatro Massimo: sono soltanto alcune delle meraviglie che la cupola regala ai suoi visitatori. Questa cupola fa parte del patrimonio distrutto durante la guerra ma ha avuto un destino diverso da quello di molti palazzi e monumenti.

Nel 1959 l’architetto Minissi la restaura, sia all’interno che all’esterno (dove è visibile il grande affresco di San Basilio), riqualificando anche la chiesa che per molto tempo è stata un auditorium e che solo in anni recenti è tornata alle sue funzioni liturgiche.

PROSSIMI EVENTI IN QUESTO LUOGO